Innovazione nelle terapie del diabete mellito

FONTE in lingua originale ( dal MEDICAL NEWS TODAY) :

http://www.medicalnewstoday.com/releases/239756.php

FONTE ITALIANA :

http://www.italiasalute.it/10749/Strisce-al-%E2%80%9Cbatterio%E2%80%9D-per-misurare-glicemia.html

 

È stato approntato un nuovo sistema biologico per dosare il glucosio nel sangue.
Una nuova metodologia che vede al centro del funzionamento piccoli segmenti di Dna integrati nei batteri, piccolo sistema biologico in grado di valutare la quantità di glucosio presente nel sangue.
Una scoperta rivoluzionaria rispetto soprattutto ai costi, le attuali “striscette” reattive rappresentano un carico economico per i pazienti diabetici e per il SSN; la ricerca giunge dalla Missouri University of Science ed è stata pubblicata su Medical News Today.
”Abbiamo progettato il DNA nei batteri in modo che segnali la concentrazione di glucosio”, ha affermato Erica Shannon dell’Università del Missouri.
I batteri utilizzati sono stati una famiglia non virulenta di E. Coli, che riescono a produrre una sorta di raggio  luminescente giallo quando vengono a contatto con il glucosio, più lucente è  il bagliore più è alta la concentrazione di glucosio nel sangue.
Il fenomeno condurrà alla costruzione di strumenti che in modo più raffinato potranno utilizzare il principio di base.
Le strisce reattive in questo caso potrebbero diventare verdi se i livelli di glucosio fossero nel range di normalità, gialle se il valore di glicemia si trovasse sul limite massimo, e rosse in caso di elevazioni eccezionali dei valori stessi.
”Tutto quello che si deve fare è semplicemente inserire il DNA all’interno di un batterio sulla striscia reattiva”, ha detto Shannon che ha concluso nell’affermare che questo sarebbe un metodo sicuramente meno costoso di quelli attuali che utilizzano reagenti biochimici.

Commenti su: "E.Coli, il batterio amico per la misurazione della glicemia!" (1)

  1. Anna Gallucci ha detto:

    ,,,,,, mi permetto di esprimere il mio parere in una frase : ” MENO COSTI PIU’ ERRORI NELLA MISURAZIONE”. Sembra di essere tornati alla famosissima CARTINA al TORNASOLE!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: